LA RETE

Associazione per l’aiuto e la ricerca sui disturbi del comportamento alimentare

Se non hai un buon rapporto con la tua immagine corporea.
Se presti eccessiva ed ossessiva attenzione al cibo, alle calorie, alle diete, al peso.
Se hai la tendenza ad isolarti dagli amici. evitando situazioni sociali dove è presente il cibo.
Se hai difficoltà a relazionarti,
…. Non devi chiederti

“di chi è la colpa?”

ma

“chi mi può aiutare?“

L’associazione non profit fornisce gratuitamente servizi di consultazione psicologico clinico e aiuto psicoterapico a chi fa fatica a dare un nome alla propria sofferenza e a trovare le parole per comunicarla, offrendo uno spazio in cui potersi confrontare con un esperto nella cura dei Disturbi Alimentari. Le iniziative sono rivolte a chi è direttamente o indirettamente interessato alle problematiche inerenti i Disturbi Alimentari (ragazzi/e, famiglie, conoscenti).

Con il progetto “Vincere le paure”, in collaborazione con l’associazione onlus A.Ve.L.L (associazione Veneta Linfomi e Leucemie), offre gratuitamente un training specialistico per l’aumento della capacità di autocontrollo emotivo personale, utile anche al fronteggiamento dell’ansia, dei disturbi da attacco di panico e delle fobie.

L’identikit dei disturbi delle condotta alimenare

I disturbi del comportamento alimentare (D.C.A.), nelle forme cliniche dell’ Anoressia Nervosa, della Bulimia Nervosa, del Disturbo da Alimentazione Incontrollata e dei Disturbi del Comportamento alimentare non Altrimenti Specificati, sono un’entità clinica grave, ad elevata mortalità ( dal 10 al 15 %) e difficile da curare.

Sono disturbi che presentano una incidenza ed una prevalenza in aumento a partire dagli anni ’70.

Anoressia nervosa

Una sindrome la cui peculiarità consiste in una “astensione” (fino anche al rifiuto totale) dal cibo la quale comporta una perdita progressiva del senso di appetito. 

Il peso corporeo, di conseguenza, finisce per collocarsi marcatamente sotto la media delle persone della medesima corporatura, sesso ed età.

Scopri di più!

Bulimia nervosa

Si rinviene in quei soggetti che, ”terrorizzati” dal proprio peso corporeo, attivano un ciclo compulsivo di “sovralimentazione- eliminazione” tale da permettere loro di mantenere comunque il peso corporeo entro valori di norma o solo leggermente superiori ad essa.

Scopri di più!

Alimentazione incontrollata

Consiste in una condotta caratterizzata da ricorrenti abbuffate (più volte alla settimana) con l’introduzione di grandi quantità di cibi diversi (dolci, salati, aspri, amari ecc) in un breve lasso di tempo, senza essere affamati. All’abbuffata segue disgusto di sé, depressione e autocolpevolizzazione, mentre non regolarmente sono presenti comportamenti di eliminazione (vomito autoindotto, abuso lassativi, diuretici, clisteri ) o di compensazione (digiuno, eccessivo sforzo fisico) propri della Bulimia.

Scopri di più!

Ortoressia

Consiste in  un disturbo caratterizzato dalla fobia per i cibi che si ritengono  non sani. E’ una preoccupazione che appunto risulta, all’evidenza clinica, molto più pervasivo di una comprensibile attenzione per i cibi.

Scopri di più!

Vigoressia

Disturbo dell’immagine corporea caratterizzato dalla ossessive ed estrema preoccupazione per la propria massa muscolare.

Scopri di più!

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sui nostri appuntamenti ed eventi!

Il nostro obbiettivo!

In senso ampio, un obbiettivo è quello di intervenire presso le varie istituzioni

(Aziende sanitarie, Comuni e Città Metropolitana, Regione, Istituzioni scolastiche)

per stimolarle ad iniziative di informazione, di prevenzione, di assistenza e di cura dei D.C.A

patologia di particolare rischio per gli adolescenti.

Nello specifico, è quello di aiutare concretamente le persone, adolescenti e adulti,

che presentino uno stato di sofferenza per un D.C.A sub-clinico o conclamato.

Ricerca e studi

Le ricerche e i nostri studi!

Chi siamo

La nostra storia, la nostra mission e gli obbiettivi ottenuti!

Documenti utili

Archivio di tutti i nostri documenti e delle ricerche sul campo!

Organi attivi

Presidente: Dott. Cesare Rossi

Vice Presidente: Dott.ssa Barbara Nordio

Segretario: Dott.ssa Nakissa Amir Golestani

Tesoriere: Sig. Gianfranco Salin

Contattaci

5 + 1 =

Indirizzo

Sede operativa

Viale San Marco, 184/A

30173 Mestre (VE) - (fermata tram BOERIO)

Contatti

e. info@laretedca.it

t. 331.98.189.90

t. 338.76.93.639

Privacy e cookie policy